Traduttore:

Italian English French German Spanish

Un grazie dai neo Campioni UEP al loro Capo Delegazione


Giovedì, 21 Luglio, 2016
Un grazie dai neo Campioni UEP al loro Capo Delegazione

Dopo aver letto il bellissimo articolo scritto in merito alla 14 edizione dei campionati di precisione in atterraggio, dell’Unione Europea dei Paracadutisti (UEP), non abbiamo potuto fare a meno di  scrivere queste righe per ringraziare, la squisita persona che ci ha accompagnato in questa fantastica esperienza: il nostro capo delegazione o meglio come lo chiamano in Portogallo ( chefè della delegacao ) il paracadutista Marco Andreani .
Sicuramente il successo della squadra è dipeso dalle capacità di ogni singolo componente che ha espresso un gran livello tecnico nell'affrontare i lanci di gara  ma, vi possiamo garantire che il lavoro svolto da Marco ha contribuito in gran parte al raggiungimento di questo risultato. Subito dal primo giorno abbiamo trovato una bella sinergia e dobbiamo dire che si è integrato in fretta all'interno della squadra ed è risultato indispensabile sin da subito. Ovviamente per uno che non conosce di persona i componenti della squadra e non sa esattamente come sono le dinamiche all'interno di un team,  durante la competizione,  potrebbe risultare difficile trovare una collocazione al suo interno  ma, non è stato così per lui.
Nello specifico: in ogni lancio affrontato una volta atterrati e messi i piedi fuori dal materasso, Marco ha sempre trovato la parola giusta o il gesto giusto per motivarci, inoltre è sempre stato lì  anche durante la fase di ripiegamento dando una mano a “spicchiare” il materiale, a cambiare gli elastici rotti, a sbrogliare il paracadute, se ce n'era bisogno. Insomma era sempre al nostro fianco.
Nonostante fossimo solo sei paracadutisti italiani lui, da buon capo delegazione, ha dato il lá al  nostro grido:  Pará....... Folgore ! Che  lo ricorderanno non solo i portoghesi ma, tutte le nazioni sedute ai tavoli nella sala, dove abbiamo pranzato il giorno prima del rientro.
In conclusione pensiamo che non sia da tutti riuscire a farsi voler bene, da una squadra intera, in solo quattro giorni ma,  tu, Marco ci sei riuscito e per noi è stato un grandissimo piacere aver potuto condividere con te al nostro fianco questo successo, dedicato a tutti i paracadutisti della nostra Associazione.

Con stima e riconoscenza
                                                                                   Gli atleti della squadra italiana ANPdI
                                                                                                  Campionati UEP 2016

 

 

Calendario Appuntamenti

«  
  »
L M M G V S D
 
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 

Comunicati Presidenza

Immagini Eventi